Laboratorio Diagnostica beni culturali

AttivitÓ diagnostiche

In questa sezione si presentano le attività di analisi diagnostica che il Laboratorio mette a disposizione degli operatori del settore dei beni culturali. Il Laboratorio, in quanto  soggetto pubblico, svolge la sua azione principalmente a servizio di altri soggetti pubblici attraverso specifici accordi di collaborazione.

Per maggiori informazioni contattare il Laboratorio:  info@diagnosticabeniculturali.it

Nelle pagine seguenti sono presentati esempi di procedure diagnostiche disponibili, per ogni tipologia materica dei beni, che evidenziano:
  • le principali finalità/obiettivi d’indagine per la specifica tipologia;
  • le tecniche adottate per ogni finalità;
  • veri e propri protocolli standard minimi per ogni tipologia materica e ogni tecnica d’indagine, rapportati a 4 grandi tipologie di analisi:
    • analisi conoscitiva;
    • analisi dello stato di conservazione dell’opera;
    • analisi finalizzate a un intervento di restauro;
    • analisi finalizzate a un piano di  manutenzione.

L'effettivo piano di analisi va ovviamente costruito in base alle specificità del caso poiché l’unicità dell’opera caratterizza l’unicità dell’intervento.

Tutte le analisi indicate sono realizzabili "in situ" con strumentazione trasportabile