Laboratorio Diagnostica beni culturali

Organizzazione

I SOCI


L’Associazione Laboratorio di diagnostica per i beni culturali di Spoleto è stata promossa e costituita da:

  • Ministero per i Beni e le Attività culturali
  • Regione Umbria
  • Comune di Spoleto
  • Università di Perugia – Dipartimento di Chimica

I compiti dell'Assemblea dei soci sono fissati dall'art. 10 dello Statuto.

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE


La gestione e l'amministrazione dell’Associazione è demandata ad un Consiglio di Amministrazione nominato dall’Assemblea dei soci.

L’attuale Consiglio di Amministrazione, nomitato dall' Assemblea dei soci del 27.04.2020, è così composto:

  • Avv. Marina Balsamo (Presidente e rappresentante legale)
  • Dott.ssa Vittoria Garibaldi
  • Dott.ssa Mariachiara Sordini

I compiti del Consiglio sono fissati dall'art. 11 dello Statuto.

LA COMMISSIONE TECNICO-SCIENTIFICA


Il Comitato direttivo è affiancato da una Commissione tecnico-scientifica che esprime pareri di competenza sull’avanzamento e i risultati delle attività del Laboratorio o su qualunque questione tecnica e scientifica ad essa sottoposta dai soci.

"Pagina in aggiornamento"